• ingranaggi.jpg
  • mondo.jpg

Norme ISO


Standard internazionali sull'organizzazione degli ambienti IT, allo scopo di certificare la qualità delle scelte tecnologiche aziendali

HomeCertificazioniCertificazioni professionaliDifferenze tra qualifica e certificazione di auditor/lead auditor

Differenze tra qualifica e certificazione di auditor/lead auditor

Dopo aver frequentato un corso idoneo e sostenuto e superato positivamente l'esame, si ottiene la qualifica di auditor /lead auditor. Con tale titolo è possibile muovere i primi passi per la certificazione di auditor/lead auditor.

Requisiti per la certificazione di auditor/lead auditor

La certificazione di auditor consta nell'iscrizione al registro (è preferibile scegliere un Organismo di Certificazione del Personale accreditato).

Tra i requisiti fondamentali all'ottenimento della certificazione e dell'iscrizione al registro vi sono:

-          Il possesso del diploma di scuola superiore,

-          L'aver superato positivamente l'esame del corso di qualifica,

-          L'aver lavorato almeno due anni nel settore dell'Information Security, oltre ad aver maturato una esperienza lavorativa generale di almeno 5 anni,

-          L'aver svolto il numero di audit necessari ad ottenere l'iscrizione al registro dell'organizzazione di certificazione del personale.

E'importante ricordare che non è necessaria la certificazione per poter svolgere audit; al contrario grazie alla qualifica è possibile svolgere le giornate di audit stabilite dall'ente certificatore; al fine di ottenere l'iscrizione al registro relativo.

L'esperienza maturata nell'audit deve essere dimostrata all'Organismo di Certificazione del Personale (a volte attraverso un modulo apposito), per questa ragione l'auditor/lead auditor dovrà prendere nota dei dati relativi a: il committente dell'audit, la durata e le date dell'audit, gli standard e le norme applicate, la quantità di auditor nel team e i dati del lead auditor.

Cosa fare dopo la certificazione di auditor/lead auditor

In primis, ricordiamo che la certificazione non è obbligatoria per svolgere l'audit. Tale titolo è importante per certificare le proprie competenze in materia, ma non è fondamentale.

Dopo aver ottenuto l'iscrizione nel registro dell'organismo di certificazione del personale a cui è stata presentata la richiesta, saranno forniti i dettagli relativi ai requisiti di mantenimento della certificazione (es. crediti formativi, aggiornamenti).

La certificazione ha validità triennale. Al termine dei 3 anni è possibile ottenere una qualifica di grado superiore (da auditor a lead auditor) in base all'esperienza maturata, oppure un "ridimensionamento" della qualifica (da lead auditor a auditor) se non si è riusciti a mantenere i requisiti previsti per la certificazione in possesso.

Si evince quanto l'aggiornamento è fondamentale nelle attività di auditor o lead auditor.

 














ITHUM, specializzata nella formazione e consulenza in ambito IT, eroga corsi di formazione in ambito ISO in collaborazione con organismi di certificazione internazionale. 

Logo Iso AcademyQuesto portale è stato ideato nell'ambito dell'ISO Academy® Program, un'insieme di iniziative di formazione e aggiornamento dedicate ai professionisti del settore, ad opera di ITHUM in collaborazione con ICT Academy.
Lo scopo è meramente divulgativo: finalizzato, cioè, ad introdurre al complesso mondo delle Norme ISO.

Non esitate a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per informazioni o per segnalarci errori o informazioni non aggiornate.


Powered by ElaMedia Group
Copyright 2014